FOLLOW ME ON

LETTORI FISSI

venerdì 21 febbraio 2014

CIALDE DESIDERI: TRADIZIONE DOLCIARIA TOSCANA

Salve a tutti, oggi ho preparato un semifreddo, un delizioso semifreddo che sicuramente piacerà proprio a tutti: semifreddo tipo viennetta. E' la prima volta che la preparo, dopo averla provata a casa di una mia amica. Tra gli ingredienti che ho utilizzato ci sono i Bridigini di Lamporecchio Cialde Desideri. I Bridigini sono sottili e croccanti sfoglie insaporite con anice, una sfoglia croccante che riprende l'antica ricetta toscana. La famiglia Desideri vende dolciumi dai primi anni del '900, una tradizione che si tramanda di padre in figlio: a distanza di un secolo i nipoti del fondatore, fanno rivivere la tradizione dolciaria toscana producendo artigianalmente Cialde, Bridigini, Cantucci, prodotti di altissima qualità realizzati senza l'uso di coloranti nè conservanti. Ora voglio mostrarvi alcuni prodotti.
Image and video hosting by TinyPic
CIALDE DESIDERI: TRADIZIONE DOLCIARIA TOSCANA
Image and video hosting by TinyPic
CIALDE DESIDERI:  LE CIALDE DI MONTECATINI 
Le Cialde Montecatini cono il fiore all'occhiello dell'azienda, prodotte artigianalmente con ingredienti naturali:  le cialde sottilissime racchiudono il ripieno di mandorle pugliesi, ideali per accompagnare gelato, panna, frutta e perchè no, anche per una pausa del tè pomeridiana. Le cialde di Montecatini, dolci e friabili, sono disponibili in diversi formati.  
Image and video hosting by TinyPic
CIALDE DESIDERI: I BRIDIGINI DI LAMPORECCHIO 
Questi sono i Bridigini di Lamporecchio, sfoglia croccante e friabile arricchita con anice. Proprio con i Bridigini, come dicevo prima, ho realizzato il semifreddo tipo viennetta.

Image and video hosting by TinyPic
CIALDE DESIDERI:  RICETTA SEMIFREDDO TIPO VIENNETTA 
Image and video hosting by TinyPic
CIALDE DESIDERI:  RICETTA SEMIFREDDO TIPO VIENNETTA 
Image and video hosting by TinyPic
CIALDE DESIDERI:  RICETTA SEMIFREDDO TIPO VIENNETTA 
INGREDIENTI
  • 500ML DI PANNA FRESCA
  • 3 ALBUMI
  • 100GR DI ZUCCHERO 
  • 1 STECCA DI VANIGLIA PRODOTTI GIANDUIA TORINO
  • NOCCIOLE IGP PIEMONTE PRODOTTI GIANDUIA TORINO
  • CREMA DA SPALMARE AL CAFFE' PRODOTTI GIANDUIA TORINO 
  • GRANELLA DI NOCCIOLE PRODOTTI GIANDUIA TORINO
  • 1 CONFEZIONE DI BRIDIGINI DI LAMPORECCHIO FAMIGLIA DESIDERI
PROCEDIMENTO 
Prendete i tre albumi, aggiungete lo zucchero, i semi della stecca di vaniglia e montate a neve fermissima. Montate anche la panna e unite i due composti, mescolando con una frusta molto delicatamente dal basso verso l'alto. Prendete uno stampo, possibilmente rettangolare, e cominciate a fare un primo strato con il composto, e farcite con i Bridigini, la crema spalmabile al caffè e le nocciole intere. Finite con il rimanente composto e livellate per bene la superficie. Ponete in freezer per una notte almeno. 
Vi rimando al sito Cialde Desideri, e alla prossima!!!



21 commenti:

  1. Queste cialde saranno sicuramente squisite avrei proprio voglia di provarle, il tuo accostamento e abbinamento è delizioso complimenti

    RispondiElimina
  2. Queste cialde sono molto belle e dal dolce che hai realizzato sembrano anche molto buone.

    RispondiElimina
  3. No dico... le cialde io le adoro e tu me le spiattelli in faccia cosi!!! Non si fa, al massimo puoi presentarti da me e offrirmi una mega fetta di quel dolce, allora, solo allora potrei pensare di perdonarti per questo post :-P!!! A parte gli scherzi, io sono una di quelle che anche in gelateria se chiedo un cono, poi sopra ci voglio una cialdina, oppure nei dolci, ho una zia che fa delle torte spettacolari con le cialde e io sgranocchio volentieri!! Non conoscevo le cialde desideri ma non me le farò mancare, almeno un'assaggio me lo devo concedere!! Ti aspetto col la mega fetta di dolce :-D

    RispondiElimina
  4. Conosco molto bene questa azienda, perchè acquisto spesso i loro prodotti, che accompagnano le mie serate con amici e parenti, con una bella tazza di gelato e con le loro cialde croccantissime!

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia!! meglio di una viennetta comprata ,tutto un'altra cosa complimenti

    RispondiElimina
  6. hai realizzato una ricetta super, immagino gia' il sapore visto che io adoro i brigidini.Ma credo che anche le altre cialde saranno eccezionali

    RispondiElimina
  7. mamma mia quanto vorrei provarla la tua viennetta *.* mi sta salendo l'acquolina! se ti va passa da me, mi farebbe piacere.

    RispondiElimina
  8. noooo tu stai ammazzando la mia dietaaaaa! mamma che buona questa tua ricetta golosa. Io amo le cialde anche se non conosco la marca in questione. Da assaggiare.

    RispondiElimina
  9. adoro queste cialde e la tua viennetta è proprio un'ottima idea!!! Grazie per la segnalazione.

    RispondiElimina
  10. la viennetta quanto mi piace...ha un aspetto stupendo..che fame..adoro i dolci...
    sai che non conosco questo marchio e non ho mai provato le cialdine di montecatini

    RispondiElimina
  11. che favola queste cialde e poi sono utilissime per preparare dei docletti golosi come la tua viennetta. mi annoto anzi subitissimo la ricetta, un abbraccio

    RispondiElimina
  12. cosa vedono i miei occhi, wow, una viennetta fatta tutta da te, un piccolo capolavoro, un vero peccato non averla potuta assaggiare, ottime le cialde che hai utilizzato

    RispondiElimina
  13. viene l'acquolina in bocca solo a guardare, poi vedendo gli ingredienti usati è istigazione al peccato! ahahahah Cmq queste cialde pur vivendo in toscana da un po' non le ho ancora assaggiate e adesso mi sto chiedendo... perchè??? bisogna riparare all'errore!

    RispondiElimina
  14. sei bravissima...io pensavo che solo in pasticceria potessero realizzare dolci simili...

    RispondiElimina
  15. Che bella preparazione, non conoscevo queste cialde e la tua preparazione ne esalta la qualità, complimenti, passo a curiosare il sito.

    RispondiElimina
  16. Oh mamma saura! La tua viennetta è sublime e mi ha messo un'acquolina solo a vederla! Bravissima, la realizzazione è perfetta! Non conoscevo questi prodotti ma ora che me li hai segnalati li terrò in considerazione.

    RispondiElimina
  17. Il tuo semifreddo tipo Viennetta è davvero invitante e sicuramente golosissimo... Brava! :)

    RispondiElimina
  18. Forse non sai che ho vissuto quasi 7 anni alle porte di Firenze, e queste specialità le conosco benessimo. I brigidini proprio non riesco ad apprezzarli, non rientrano nei miei gusti. Ma le cialde di Montecatini, santa pupazza quanto sono buone!! Io di solito le gusto con un buon tea alla cannella e arancia, oppure le spezzo e le uso come cialde per ul gelato alla vaniglia. Ma anche cme fine pasto accompagnate da un ottimo caffè.

    RispondiElimina
  19. Ho provato i brigidini durante un mio weekend in Toscana, li ho trovati molto leggeri e particolari

    RispondiElimina
  20. Non ho mai provato le cialde e non conoscevo questa azienda. Devo dire che sei riuscita a preparare un semifreddo veramente ottimo, l'aspetto è del tutto simile all'originale Viennetta e mi complimento con te non solo per la riuscita ma anche epr la scelta degli ingredienti.

    RispondiElimina
  21. Ciao non conoscevo questa azienda non sapevo dell'esistenza delle cialde;D adesso vorrei proprio provarle D:

    RispondiElimina