FOLLOW ME ON

LETTORI FISSI

mercoledì 19 ottobre 2016

UN SALTO NEL PASSATO


Nell'arco di pochi anni, il concetto di fotografia è completamente cambiato. Quando eravamo bambini e andavamo in vacanza con i nostri genitori e parenti fermavamo i momenti più belli con l'aiuto di uno o più rullini. In seguito, non appena tornati in città, andavamo dal fotografo a stampare le foto così da poter sfogliare subito, uno dopo l'altro, i ricordi della vacanza appena conclusa.

Tuttavia, non appena ritiravamo gli scatti sviluppati, il risultato era alquanto deludente: più della metà delle immagini erano mosse, sfocate e buie e quindi non riuscivano quasi mai a rendere giustizia ai nostri ricordi. Nonostante questo, però, non appena tornavamo a casa inserivamo gli scatti all'interno di un album fotografico che, negli anni, di tanto in tanto, ancora sfogliamo.

Oggi, invece, la tecnologia ha cambiato il nostro concetto di fotografia: siamo tutti un po' artisti e abbiamo sempre a nostra disposizione un device capace di scattare foto, che sia uno smartphone oppure un tablet. Questo ci dà la possibilità di scattare più e più volte fotografie allo stesso scenario fino a che non riusciamo ad ottenere l'effetto desiderato.

Non appena le vacanze finiscono, rientriamo in città e, così come ai vecchi tempi, ci mettiamo sfogliare le foto che abbiamo fatto, questa volta però attraverso la galleria d'immagini del nostro cellulare oppure sul computer.

Tuttavia, quella abitudine di imprimere i ricordi su carta non è affatto passata di moda, anzi. Insieme al nostro modo di fare fotografie, anche il modo di conservarle si è evoluto. Oggi, invece di ricorrere agli album di fotografie tradizionali, infatti, ci serviamo del "fotolibro", strumento per conservare i nostri ricordi ancora più originale e durevole.

Come raccogliere i propri scatti più belli e trasformarli in un fotolibro? La risposta è Cewe, azienda nata in Germania che opera da più di 40 anni nel settore della stampa fotografica, che vanta numerose partnership anche in Italia con aziende del calibro di "Euronics", "Feltrinelli" ed "Amazon". Sul sito web ufficiale della stessa, infatti, è possibile creare un album di fotografie moderno e personalizzato. Tutto in modo facile e veloce, direttamente da proprio computer, senza dover ricorrere all'aiuto di un esperto del settore. 

Cewe infatti ha messo online tutti gli strumenti che ci servono per poter raccogliere le migliori foto delle nostre vacanze e farle diventare un oggetto prezioso ed unico. Il primo step da compiere per creare il "fotolibro", è quello di accedere al portale internet dell'azienda e scaricare il software gratuito, compatibile con ogni tipologia di pc, Windows, Mac e Linux. Il programma pesa solo 158 MB ed è semplice da usare anche per gli utenti che hanno poca dimestichezza con i programmi di fotoritocco.

Completato il download, possiamo iniziare a creare il nostro prodotto personalizzato: in un click possiamo scegliere il formato (mini, piccolo, grande e panoramico) e la rilegatura (semplice, in tela o in pelle). Ma gli aspetti che possiamo modificare a nostro piacimento sono ancora molti altri: si può scegliere lo sfondo, il layout di ciascuna pagina, la disposizione degli scatti e si possono aggiungere immagini e didascalie.
È inoltre possibile scegliere il tipo di carta su cui si desidera che venga effettuata la stampa. C'è la carta semplice, quella lucida e quella satinata.

Aggiungere le foto sul programma di Cewe è molto semplice ed immediato e in un solo click è possibile importare immagini dalla galleria del cellulare, dal pc oppure dai propri profili sui social network. Sul "fotolibro", oltre alle foto, è possibile aggiungere anche video. Come? Semplice: basterà importare il filmato prescelto e Cewe provvederà a stampare sulla pagina un codice a barre privato, che, se scansionato attraverso la fotocamera del cellulare o del tablet, consentirà di riprodurre il video in qualunque momento.

Date le mille possibilità di personalizzazione del "fotolibro" proposte da Cewe, questo originale album di fotografie potrà essere utilizzato in molti modi, non solo per conservare le foto delle vacanze. Chi sceglie un layout più classico potrà infatti creare un "fotolibro" per il proprio matrimonio oppure per contenere gli scatti legati ad un'altro tipo di evento formale, come, ad esempio, una comunione o un battesimo. Insomma, qualunque sia la tematica, il "fotolibro" rappresenta sicuramente un'ottima soluzione per conservare le proprie foto.

Ecco alcuni buoni sconto da usare sul sito di Cewe entro la fine dell'anno:

· Buono sconto da 10€

Codice: 10CEWE16 - Valido fino al 31.12.2016 per l'acquisto di fotolibri, fotoquadri, poster, foto ed articoli da regalo - Nessun valore minimo di ordine.

· Buono sconto da 30€

Codice: 30CEWE16 - Valido fino al 31.12.2016 per l'acquisto di fotolibri, poster, foto e fotoquadri - Valore di ordine minimo: € 150

· Buono per spedizione gratuita

Codice: SHIPCEWE16 - Valido fino al 31.12.2016 per fotolibri - Valore minimo di ordine: € 30."

Nessun commento:

Posta un commento