FOLLOW ME ON

LETTORI FISSI

sabato 4 gennaio 2014

DEMOLLI: PRODUZIONE DI ARTICOLI CASALINGHI

Salve a tutti oggi vi parlo di Demolli. Demolli nasce nel 1965 con l’intento di produrre degli articoli innovativi, ma soprattutto che semplificassero la vita in cucina di massaie e casalinghe. Demolli oggi vede i suoi articoli esportati in tutte Europa, negli Stati Uniti, in Brasile, in Cina , in Giappone e  venduti e distribuiti in Italia direttamente oppure attraverso punti vendita. Gli prodotti proposti da Demolli offrono articoli casalinghi, per la pulizia e da regalo con un rapporto qualità/prezzo davvero ottimo.
Le creazioni, conosciute con i marchi Mastro Guido, Magic e The Economist, sono disponibili sul sito demolli.com e acquistabili nei negozi di articoli casalinghi, nella grande distribuzione e, da oggi, anche attraverso il nostro nuovo e-commerce shop.demolli.com. 
Demolli, nel 1975, grazie all’architetto Marino Ferrari, lancia sul mercato i primi ganci autoadesivi Magic, un altro articolo che ha cambiato molto le abitudini in cucina è il tagliere in polietilene: negli anni 80 infatti, Demolli è stata la prima azienda a produrlo e lanciarlo sul mercato italiano, sostituendo così il classico tagliere in legno. Il tagliere in polietilene è molto igienico, si può lavare e asciugare con estrema facilità. Ad oggi Demolli vede tra la sua produzione ben 18 modelli di taglieri in polietilene e polipropilene, in oltre 15 varianti di colore.
Oggi in particolare voglio parlarvi della padella per crepes Demolli. Detta così potrebbe sembrare una normalissima padella per crepes che si trova normalmente in vendita ma in realtà non è così: infatti va immersa direttamente nella pastella per le crepes, una volta calda e rimettessa sul fuoco, nulla di più semplice e facile. Niente più mestoli e utensili sporchi. 
Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Con la padella per crepes Demolli ho realizzato delle ottime crepes ripiene con ricotta e funghi. 

Image and video hosting by TinyPic

INGREDIENTI
  • 2 UOVA
  • 125GR DI FARINA
  • 250ML DI LATTE
  • 20GR DI BURRO
PER IL RIPIENO
  • 400GR DI RICOTTA DI MUCCA
  • 300GR DI FUNGHI
  • FORMAGGIO GRATTUGIATO
PER LA BESCIAMELLA
  • 35GR DI BURRO
  • 35GR DI FARINA
  • 500ML DI LATTE
  • NOCE MOSCATA
  • PEPE NERO
  • SALE
Iniziamo subito preparando le crepes: in una terrina bassa ma capiente aggiungete la farina, un pizzico di sale, il latte, amalgamate il tutto finchè otterrete un composto liscio e omogeneo. A parte sbattete le uova e incorporatele al composto, ora è possibile aggiungere il burro sciolto precedentemente. Il composto dovrà riposare in frigorifero per un 30 minuti circa.

Image and video hosting by TinyPic

Ora prendiamo la padella per crepes Demolli e la facciamo scaldare sul fuoco, appena pronta la immergeremo con la superficie nella pastella.

Image and video hosting by TinyPic

Grazie all'incavo presente sulla parte del manico è possibile immergere la padella per crepes Demolli senza alcuna difficoltà nella terrina, ora la giriamo e la mettiamo sul fuoco per cucinare la crepes.

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Con la dose che preparato verranno circa 6-7 crepes, anche se dietro la confezione della padella per crepes Demolli ci sono tantissime ricette e dosi per poterle realizzare secondo i vostri gusti.
Procedete quindi fino ad esaurire il composto.
A questo punto preparate il ripieno setacciando la ricotta alla quale aggiungerete i funghi che avrete prima cucinato con poco olio. Mettete tutto nel mix aggiungete il formaggio grattugiato da tavola, sale se serve e frullate il tutto. Farcite le crepes con il ripieno a base di ricotta e preparate la besciamella. In un pentolino fate scaldare il latte, a parte fate fondere il burro e aggiungete tutta in una volta la farina, rimestate velocemente e fate cucinare per qualche minuto, a questo punto aggiungete il latte poco per volta fino ad ottenere la consistenza desiderata, condite quindi con sale, noce moscata,  pepe nero.
Image and video hosting by TinyPic

Imburrate una teglia e disponete le crepes, conditele con la besciamella e abbondante formaggio da tavola grattugiato. Infornate a 200° per circa 15-20 minuti, finchè la superficie sarà dorata.
Image and video hosting by TinyPic

Un primo piatto unico che piace a tutta la famiglia e che grazie a Demolli diventa anche facile da realizzare. 

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Ho portato in tavola le crepes con ripieno di funghi e ricotta in un piatto spigolo ps nero coprente Poloplast
Non mi resta che rimandarvi al sito Demolli, alla prossima!!!


13 commenti:

  1. Risposte
    1. grazie, fammi sapere come vengono :), per realizzarle utilizza la padella per crepes demolli

      Elimina
  2. gustosissime le tue crepes, mi hai stuzzicato un appetito, troppo buoneee!!!
    questa crepiera è davvero comodissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. assolutamente super comoda e praticissima la padella per crepes demolli

      Elimina
  3. Wow davvero pratica questa padella per fare le crepes, dalle foto sembra molto semplice e veloce da utilizzare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. praticissima, meno utensi da utilizzare :)

      Elimina
  4. nn conoscevo questo marchio...utilissimo questo attrezzo per crepes mi piacciono tantissimo e le faccio spesso..ottime le tue..mi hai fatto venire una fame..
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. insostituibile la padella per crepes demolli

      Elimina
  5. Non Conoscevo questa marca di accessori per cucina, davvero interessante...gnam gnam.....che delizia queste crepes .....io le adoro sia dolci che salate!!! complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. demolli ha tantissimi articoli utilissimi

      Elimina
  6. Uno strumento davvero molto utile in cucina... A me servirebbe proprio, perchè non ho una crepiera! Mi documenterò su questa marca, grazie! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te, vedrai sul sito demolli troverai tantissimi articoli

      Elimina
  7. Mmh complimenti per il risultato finale gustosissimo e sfizioso..non sono molto brava a preparare le crepes ma devo ammettere che questo utensile invoglia a provare di nuovo a sperimentare quelle ricettine consigliate come le crepes all'ananas...wowowow

    RispondiElimina