FOLLOW ME ON

LETTORI FISSI

lunedì 24 giugno 2013

SPAGHETTI CON LE COZZE
Salve a tutti finalmente l'estate è arrivata, qui oggi fa molto caldo e così ho pensato di preparare una ricetta fresca e leggera che piace a tutti.

Image and video hosting by TinyPic

INGREDIENTI
PROCEDIMENTO
Prendete e le cozze e dopo averle lavate lasciate aprire in una padella a fuoco vivace , una volta aperte privatele del guscio e tenetele da parte. Ora preparate il sughetto prendendo uno spicchio d'aglio , peperoncino e lasciatelo imbiondire in OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA PIETRO CORICELLI.
Aggiungete i pomodorini di Pachino, che avrete precedentemente lavato e diviso in quarti, io ne metto 5-6 per avere un sughetto rosato, se vi piace più rosso basta aggiungerne di più :) . Lasciateli cucinare per qualche minuto cercando di non schiacciarli troppo, sfumate con un goccino di vino bianco, lasciate evaporare e spegnete. In abbondante acqua salata in ebollizione cucinate al dente gli SPAGHETTI PASTIFICO ARTIGIANALE NICOLA RUSSO. Saltateli in padella con il sughetto preparato in precedenza lasciate insaporire, a questo punto aggiungete le cozze che avete messo da parte, le aggiungo proprio all'ultimo altrimenti si asciugano troppo e diventano durette, aggiungete del prezzemolo tritato e impiattate.
Ho scelto di servire in tavola gli spaghetti con le cozze in un PIATTO VANITY BIANCO COPRENTE  POLOPLAST , elegante e di grande effetto!!!


Image and video hosting by TinyPic

Image and video hosting by TinyPic

Non mi resta che augurarvi buon appetito, vi consiglio di accompagnare questo primo a base di pesce con del VALDOBBIADENE PROSECCO SUPERIORE D.O.C.G EXTRA DRY DRUSIAN

Image and video hosting by TinyPic

alla prossima!!!

3 commenti:

  1. Buoni gli spaghetti con le cozze , ottima presentazione

    RispondiElimina
  2. Davvero buonissima questa pasta! Io adoro gli spaghetti con le cozze e li faccio spesso! :) Il piatto Poloplast è molto chic, ne ho utilizzato qualcuno oggi!!

    RispondiElimina
  3. wow che bel piatto!!!complimenti per la presentazione del piatto!

    RispondiElimina